sabato 26 gennaio 2013

Alla fine Beppe Grillo cede: "l'ultima settimana vado in TV"

La campagna elettorale si fa ogni giorno più accesa e ogni strumento diventa fondamentale - anche quello più disprezzato. E così Beppe Grillo, dopo aver cacciato alcuni dei suoi, proprio perché avevano partecipato a dei talk, è costretto a rimangiarsi tutto. 

«L'ultima settimana lo devo fare...», dice al termine del suo comizio elettorale in piazza del Popolo a Ravenna, dove si è presentato sul risciò del Movimento 5 Stelle per poi presentare dal palco tutti i candidati locali alle prossime elezioni.

Ha annunciato quella che ha definito la «sorpresa» dell'ultima settimana di campagna elettorale, e fa sognare la sua comparsata in tv. 

«Non ho ancora deciso dove», ha spiegato. Alla domanda 'sarà in Rai?', Grillo ha risposto: «Mi stanno corteggiando tutti sono spazi dovuti».

4 commenti:

  1. Sondaggio politico elettorale indipendente a votazione libera.

    Che tu voti PD, PDL, M5S o qualsiasi altra cosa... VOTALO!!!

    RispondiElimina
  2. speriamo che almeno si faccia pagare. che il movimento langue
    Vuoi mettere ascoltare sempre gli stessi profeti quando invece si mette a disposizione il messia, sarebbe giusto farsi pagare, ma voi non vi ricordate il parlar forbito del capezzolone?
    Noi soli abbiamo una linea di demarcazione netta nel nostro programma
    Noi non abbiamo bisogno di circonvenzioni di incapaci
    CERTO NON POTREBBE MAI RAPPRESENTARE I NOSTRI DI INTERESSI, UNO CHE GUADAGNA OLTRE 70.000

    RispondiElimina
  3. Certo che a SpiderTruman gli rode il culo !

    RispondiElimina